Caro Socio,

solo fino a qualche mese fa non sembrava possibile che il nostro Paese potesse essere interessato dall’infezione causata dal virus SARS-2-Cov 19. Né poteva essere immaginabile quali conseguenze cliniche, umane, sociali ed economiche tutto questo potesse avere sulla Nazione e su noi tutti. Alcune Regioni e Città d’Italia sono realmente allo stremo delle forze e delle possibilità di risposta a questa situazione. La reazione della Classe Medica in generale è stata ed è a larghissimi tratti straordinaria. Moltissimi di noi lavorano senza interruzione da settimane. Moltissimi Colleghi hanno offerto la loro professionalità ai Reparti ed ai malati, pur non essendo esperti infettivologi, pneumologi o intensivisti. Desidero accomunare a questa meraviglia di generosità anche tutti gli Infermieri e gli Operatori Sanitari. E tutti coloro che, pur non appartenendo alle professioni della Sanità, stanno prodigandosi senza sosta per rispondere a questa emergenza.

La raccomandazione più forte è, aldilà del lavoro: state in casa, non uscite, evitate che il contagio si propaghi ancora!! Favorite la clearance del virus, dovunque voi siate: Nord, Centro, Sud ed Isole. State certi che il nostro Paese tornerà presto ad essere pieno di allegria e rumore di vita.

   Un caro saluto,

Sandro Giannini

 

©2020 Gruppo Italiano per lo studio dei BISfosfonati

Scrivi alla segreteria

Per qualsiasi informazione sull'iscrizione alla società G.I.BIS. Scrivi alla segreteria.

Invio

Entra con le tue credenziali

oppure    

Dimenticate le credenziali

Create Account