Ferrone F, Pepe J, Danese VC et al., Bone 2019; 125: 200-206.

THE RELATIVE INFLUENCE OF SERUM IONIZED CALCIUM AND 25-HYDROXYVITAMIN D IN REGULATING PTH SECRETION IN HEALTHY SUBJECTS

BackgroundMentre la relazione inversa tra calcio ionizzato sierico (Ca2+) e PTH è ben consolidata, la relazione tra 25(OH)D e PTH ha mostrato risultati contrastanti. Lo scopo dello studio è quello di valutare l’influenza di età, sesso, Ca2+, magnesio ionizzato (Mg2+), 25(OH)D e 1,25(OH)2D nella regolazione della secrezione di PTH in soggetti sani.

MetodiQuesta è un’analisi secondaria di uno studio osservazionale condotto da marzo 2014 a luglio 2015 su 2259 donatori di sangue (1652 uomini e 607 donne, di età compresa tra i 18 e i 68 anni). Sono stati esclusi i soggetti con disordini paratiroidei o in terapia con farmaci che alterano il metabolismo minerale.

RisultatiSono state osservate correlazioni significative tra Ca2+e PTH (r=-0,223, p<0,001), tra 25(OH)D e PTH (r=-0,178, p<0,001) e tra PTH ed età (r=0,322, p <0,001). Come passo preliminare all’analisi multivariata, è stata condotta un’analisi dell’albero di regressione utilizzando il PTH come variabile di risposta ed età, Ca2+, Mg2+, 25(OH)D, 1,25(OH)2De sesso come variabili esplicative per determinare l’effetto di ciascuna covariata sulla variabile di risposta. Per i soggetti <38 anni, la 25(OH)D si è dimostrata il parametro più importante nella regolazione del PTH. Per i soggetti ≥38 anni sia i livelli di 25(OH)D che quelli di Ca2+regolano la secrezione di PTH. I soggetti con 25(OH)D <13 ng/mL presentano valori medi di PTH più elevati; solo in quest’ultimo gruppo, i soggetti con Ca2+≥1.30 mmol/Lhanno valori medi di PTH più bassi rispetto ai soggetti con Ca2+<1.30. L’analisi multivariata ha dimostrato che tutte le variabili hanno un effetto significativo (p<0,001) sul PTH. Errori di Anova tipo III indicano che la 25(OH)D spiega il 32,1% della variazione totale del PTH, il Ca2+il 18%, l’indice di massa corporea il 14,3% e 1,25(OH)2Dl’11,1%. La restante variazione è attribuita all’età e al sesso. Questo è stato confermato dall’approccio dell’albero di regressione, in cui la 25(OH)D e il Ca2+spiegano la maggiore variazione nei livelli medi di PTH.

DiscussioneIn condizioni stabili la 25(OH)D svolge un ruolo significativo nella regolazione della secrezione del PTH. In una condizione di relativa sufficienza vitaminica D, anche il Ca2+svolge un ruolo importante.

©2019 Gruppo Italiano per lo studio dei BISfosfonati

Scrivi alla segreteria

Per qualsiasi informazione sull'iscrizione alla società G.I.BIS. Scrivi alla segreteria.

Invio

Entra con le tue credenziali

oppure    

Dimenticate le credenziali

Create Account